Altre università Medicina

Tutte le domande sul consorso del 2017

Moderatore: Dissennatori

Ospite

Altre università Medicina

Messaggio da Ospite » 11 settembre 2017, 18:19

Buonasera,
so di essere piuttosto fuori argomento :-D però mi servivano consigli da parte di qualcuno che conosca il mondo medico.
Oggi sono usciti i risultati del San Raffaele (per medicina in italiano) e sono passato.
L'alternativa (oltre al Sant'Anna, che però ancora è piuttosto "lontana") sarebbe un università provinciale del sud (più o meno).
Voi cosa consigliate? Il San Raffaele vale davvero tutti quei soldi? Apre completamente altre strade o posso realizzarmi anche nella mia cittadina?
Inoltre sapete se danno agl studenti la possibilità di portare avanti progetti propri (quasi in stile Sant'Anna) quindi stimolando la ricerca gia dai primi anni di studio, oppure se è come una qualsiasi università in cui però troviamo semplicemente professori "migliori"?

Ospite

Re: Altre università Medicina

Messaggio da Ospite » 14 settembre 2017, 18:12

Buonasera,
so di non essere la persona più indicata per rispondere a queste domande, ma ci provo. Non avendo sostenuto il test al San Raffaele, non mi sono informata sui loro programmi didattici e la loro offerta formativa, per cui non posso fornirti informazioni sicure al riguardo; tuttavia, se fossi al posto tuo prima di accettare il posto lo farei, visto che la posta in gioco è piuttosto alta (non è detto che valga davvero, come dici tu, "tutti quei soldi").
Per quanto riguarda il Sant'Anna, posso però dirti che gli studenti non portano avanti propri progetti di ricerca fin dai primi anni; piuttosto, sono favoriti e stimolati a viaggiare (in altre regioni italiane o all'estero) per fare dei periodi di "tirocinio" in laboratori o in ospedale, così da conoscere nuove realtà e affiancare figure professionali qualificate nella realizzazione di progetti di ricerca ideati ed iniziati da altri.
Tu hai anche sollevato il problema dell'"università provinciale del Sud" e leggo in questa tua espressione qualche dubbio sulla validità di queste facoltà... dubito di poterti aiutrare a risolvere questo dubbio (anche perché non conosco gli atenei cui tu fai riferimento), so soltanto che in effetti molti ragazzi del Sud preferiscono venire a studiare nel Centro Nord, ma se davvero credi che la qualità delle lezioni e della didattica nelle università del Sud sia così scarsa perché le hai indicate fra le sedi papabili dopo il test di ammissione a medicina?
Ti consiglio, sostanzialmente, di informarti bene sul San Raffaele ed evitare di costruirti false idee sulla sua offerta formativa (come mi pare invece tu abbia un po' fatto sul Sant'Anna).
In bocca al lupo!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite