Alloggi

Tutte le domande sul consorso del 2016

Moderatore: Dissennatori

Ina

Alloggi

Messaggio da Ina » 18 settembre 2016, 10:38

Ciao a tutti,
Vorrei sapere, qualora dovessi passare il concorso, se nelle nostre camere possono dormire persone esterne al sant'Anna. In caso negativo, voi come fate? Dove dorme la vostra famiglia/amico/fidanzato? Grazie mille.

Mclovin
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 18
Iscritto il: 6 luglio 2016, 8:57

Re: Alloggi

Messaggio da Mclovin » 18 settembre 2016, 11:21

Ciao, il regolamento vieta agli esterni di stare nei collegi durante le ore notturne (dalle 01:00 alle 07:00), pertanto non puoi far dormire altre persone in camera tua.
Tra le soluzioni possibili ci sono:
1) Andare dal proprio amico/fidanzato/parente piuttosto che far venire lui/lei a visitarti.
2) Farlo dormire in un albergo/ostello.
3) Infrangere il regolamento (sconsigliato), con tutti i rischi che ciò comporta.

Ina

Re: Alloggi

Messaggio da Ina » 18 settembre 2016, 11:58

Grazie della risposta. A proposito, quanto è in media il tempo assorbito dalla scuola? Mi spiego meglio:di quanto tempo i corsi, le attività e i relativi esami della scuola necessitano in più rispetto all'università normale? So che varia da persona a persona, ma in genere? Grazie ancora.

Mclovin
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 18
Iscritto il: 6 luglio 2016, 8:57

Re: Alloggi

Messaggio da Mclovin » 18 settembre 2016, 12:33

Come hai già detto, dipende molto da persona a persona. Ogni anno, gli allievi devono totalizzare 6 crediti per i corsi interni e 2 di lingue straniere, che corrispondono complessivamente a 80 ore di lezione.
Ciò può sembrare irrilevante rispetto ai 60 crediti annui in facoltà, ma bisogna anche considerare che, quasi sempre, i corsi interni sono più intensivi rispetto ai corsi standard, cioè hanno un maggior rapporto contenuti/ore di lezione.
Inoltre, gli allievi di tutti i settori (eccetto ingegneria) devono preparare quasi ogni anno una tesina su un argomento inerente ai loro studi.
Tenendo conto di ciò che ho scritto sopra, io stimerei l'impegno medio aggiuntivo richiesto attorno al 20% circa. Ribadisco che è un numero molto approssimativo, soggetto a grandi variazioni: per alcuni il carico può ridursi ad un 5-10% in più, per altri invece può rappresentare una buona fetta del tempo di studio.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti