laurea magistrale

Moderatore: Dissennatori

paolo94
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 agosto 2013, 9:52

laurea magistrale

Messaggio da paolo94 » 10 agosto 2013, 9:57

Buongiorno a tutti, avrei un dubbio... devo partecipare al concorso di ammissione per la triennale di ingegneria, e vorrei sapere, se esiste poi la possibilità eventualmente di frequentare anche la laurea magistrale al Sant'anna...

Avatar utente
Focaccina
Poco studente
Poco studente
Messaggi: 104
Iscritto il: 31 ottobre 2011, 12:32
Località: Scuola, Crociera 2

Re: laurea magistrale

Messaggio da Focaccina » 10 agosto 2013, 11:23

Certo, esiste questa possibilità. Tra il terzo e il quarto anno c'è una prova di idoneità da superare per essere confermati acquisendo lo status di Allievo Ordinario di secondo livello e si prosegue con la laurea magistrale. In bocca al lupo per il concorso!
"La Meccanica è il paradiso delle scienze matematiche, perché con quella si viene al frutto matematico" Leonardo Da Vinci

paolo94
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 agosto 2013, 9:52

Re: laurea magistrale

Messaggio da paolo94 » 11 agosto 2013, 16:30

grazie mille per la delucidazione, crepi il lupo per il concorso :-D

Avatar utente
HeaTHEn
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 45
Iscritto il: 24 settembre 2008, 0:02
Località: 03

Re: laurea magistrale

Messaggio da HeaTHEn » 17 agosto 2013, 11:47

paolo94 ha scritto:vorrei sapere, se esiste poi la possibilità eventualmente di frequentare anche la laurea magistrale al Sant'anna...
Giusto per precisare, una cosa è proseguire il percorso di Allievo Ordinario anche durante la laurea magistrale all'Università di Pisa (che è il percorso che inizieresti vincendo il concorso al primo anno), tutta un'altra cosa è invece frequentare proprio la laurea magistrale integralmente al Sant'Anna.
Il Sant'Anna propone infatti, da pochi anni, alcuni percorsi di laurea magistrale (in convenzione con altri atenei italiani) che non rientrano però nei corsi di eccellenza.
Do per scontato che tu conosca già come funziona il meccanismo della "doppia università" (tipo double degree) per i corsi ordinari al Sant'Anna, dato che è il concorso di tuo interesse.
Enrico

visitatore

Re: laurea magistrale

Messaggio da visitatore » 21 agosto 2013, 1:32

HeaTHEn ha scritto:
paolo94 ha scritto:vorrei sapere, se esiste poi la possibilità eventualmente di frequentare anche la laurea magistrale al Sant'anna...
Giusto per precisare, una cosa è proseguire il percorso di Allievo Ordinario anche durante la laurea magistrale all'Università di Pisa (che è il percorso che inizieresti vincendo il concorso al primo anno), tutta un'altra cosa è invece frequentare proprio la laurea magistrale integralmente al Sant'Anna.
Il Sant'Anna propone infatti, da pochi anni, alcuni percorsi di laurea magistrale (in convenzione con altri atenei italiani) che non rientrano però nei corsi di eccellenza.
Do per scontato che tu conosca già come funziona il meccanismo della "doppia università" (tipo double degree) per i corsi ordinari al Sant'Anna, dato che è il concorso di tuo interesse.
Potresti spiegare meglio? io ho appena presentato domanda per una laurea magistrale e non ho capito quello che dici. In particolare __non rientrano però nei corsi di eccellenza__ grazie

Avatar utente
HeaTHEn
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 45
Iscritto il: 24 settembre 2008, 0:02
Località: 03

Re: laurea magistrale

Messaggio da HeaTHEn » 26 agosto 2013, 17:54

visitatore ha scritto:Potresti spiegare meglio? io ho appena presentato domanda per una laurea magistrale e non ho capito quello che dici. In particolare __non rientrano però nei corsi di eccellenza__ grazie
Le lauree magistrali sono dei percorsi formativi che sono offerti sì dalla Scuola Superiore Sant'Anna (congiuntamente ad altre istituzioni universitarie), ma che non rientrano nel novero della formazione di eccellenza offerta dalla Scuola.
A livello undergraduate, l'unico percorso formativo da scuola di eccellenza che il Sant'Anna offre è quello di Allievo Ordinario, al cui concorso è dedicato questo forum. Elementi caratterizzanti di questo percorso sono in particolare (cfr. http://scuoledieccellenza.it/):
  • conseguimento di un diploma che attesta un percorso supplementare
  • selezione [...] che avviene attraverso un concorso per soli esami
  • obbligo di mantenere una determinata media (di norma 27) senza scendere mai sotto 24; obbligo di frequentare altri corsi supplementari (corsi interni e corsi di lingua)
  • lo studente che frequenta una scuola di eccellenza gode di vitto e alloggio gratuiti in un collegio
Come vedi, quasi nessuno di questi elementi si applica alle lauree magistrali della Scuola (AFAIK, almeno). Questo non vuol dire certo che la loro qualità sia bassa, o che gli studenti non siano eccellenti, o che la selezione sia carente: significa semplicemente che non possono essere definiti corsi (o percorsi) di eccellenza a sé stanti.
Enrico

mattia2

Re: laurea magistrale

Messaggio da mattia2 » 26 agosto 2013, 20:53

Intanto grazie. Ma gli allievi ordinari fanno anche la magistrale? I corsi di studi degli allievi ordinari sono interni al collegio o esterni? Puoi darmi delle informazioni in più sulla magistrale? Non so quali oneri e privilegi hanno quelli che seguono questo percorso rispetto agli altri. Grazie ancora

Avatar utente
HeaTHEn
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 45
Iscritto il: 24 settembre 2008, 0:02
Località: 03

Re: laurea magistrale

Messaggio da HeaTHEn » 26 agosto 2013, 22:59

mattia2 ha scritto:Ma gli allievi ordinari fanno anche la magistrale?
Gli allievi ordinari possono frequentare una laurea magistrale del Sant'Anna, a loro scelta, in sostituzione di un corso di laurea equivalente dell'UniPi. Non è però obbligatorio; la maggior parte di loro seguono comunque gli usuali corsi di laurea magistrale dell'Università di Pisa.
mattia2 ha scritto:I corsi di studi degli allievi ordinari sono interni al collegio o esterni?
In parte esterni (per il corso di laurea "normale") ed in parte interni (per la formazione supplementare, come corsi interni e corsi di lingua).
mattia2 ha scritto:Puoi darmi delle informazioni in più sulla magistrale? Non so quali oneri e privilegi hanno quelli che seguono questo percorso rispetto agli altri.
Credo dipenda dal singolo corso di laurea magistrale; tu a quale saresti interessato? In ogni caso non sono molto informato, ti avviso, dato che non ne frequento uno. :-)
Enrico

prova

Re: laurea magistrale

Messaggio da prova » 27 agosto 2013, 14:52

Io quello di embedded. Ho già abbastanza informazioni a riguardo. Chiedevo solo che differenza di regole, vantaggi, posizione, compiti c'è per un allievo ordinario che frequentata magistrale o per uno come me che nel caso ci entrerà da esterno? Grazie

Avatar utente
HeaTHEn
Studente coscienzioso
Studente coscienzioso
Messaggi: 45
Iscritto il: 24 settembre 2008, 0:02
Località: 03

Re: laurea magistrale

Messaggio da HeaTHEn » 28 agosto 2013, 1:53

prova ha scritto:Chiedevo solo che differenza di regole, vantaggi, posizione, compiti c'è per un allievo ordinario che frequentata magistrale o per uno come me che nel caso ci entrerà da esterno? Grazie
Sinceramente non sono a conoscenza di quali vantaggi particolari possa usufruire uno studente della laurea magistrale in questione; sul bando della LM in Sistemi Embedded leggo solamente (in aggiunta a tutti i diritti garantiti a qualsiasi studente dell'UniPi, vedi DSU e riduzione tasse per merito e reddito):
  • Art.10 comma 3: i quattro migliori studenti del corso ricevono 2000 € lordi, a meno che non ricevano già altre borse dal DSU
  • Art.10 comma 5: eventuali altri fondi o facilitazioni, da stabilire di anno in anno
Per quanto riguarda un A.O. frequentante quella laurea magistrale, egli dovrebbe rispettare tutti gli usuali requisiti per mantenere i relativi vantaggi della borsa. Cioè media del 27, voto minimo 24, massimo un anno di ritardo negli esami, esami interni supplementari, esami di lingua e verifica annuale; in cambio di vitto, alloggio e contributi per attività formative.
Aggiungo comunque che finora nessun allievo ordinario è mai stato iscritto al corso di LM in questione.
Enrico

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite