Medicina tema scienze della vita..?

Domande & risposte sulla Scuola

Moderatore: Dissennatori

fra
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 agosto 2012, 13:24

Medicina tema scienze della vita..?

Messaggio da fra » 16 agosto 2012, 13:29

Ciao a tutti! Vorrei provare il Concorso per l'ammissione al II anno di Medicina. So che è una domanda frequente, ma nei post vecchi non ho trovato nessuna risposta precisa (forse non ce n'è una?). Mi chiedevo come si fa a prepararsi un minimo per il primo tema. Per esempio, ho visto che spesso escono argomenti di Bioetica.. Qualche indicazione su volumi/riviste in cui trovare del materiale?
Grazie in anticipo!

Avatar utente
paoletta
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 11
Iscritto il: 14 dicembre 2007, 14:59

Re: Medicina tema scienze della vita..?

Messaggio da paoletta » 17 agosto 2012, 17:11

Ciao fra,
Come avrai potuto vedere dagli esempi proposti sul sito della scuola http://www.sssup.it/UploadDocs/14791_sc ... ediche.pdf , il tema di scienze della vita può essere su argomenti molto vari!Ricorda che conta molto l'organizzazione del tema, le riflessioni personali, la logica nell'analisi di un determinato topic, piuttosto che un puro nozionismo.

Potresti approfondire alcuni temi d'attualità, di carattere biologico e sanitario, anche solo leggendo articoli, anche on line, su riviste come Le Scienze ecc... o dando un'occhiata ai siti di sanità pubblica (per esempio nel sito dell'istituto superiore di sanità o dell'OMS ci sono molti articoli, divulgativi e brevi, che possono dare un'idea generale dei temi più caldi del momento).

Per la bioetica, potresti leggere articoli su giornali oppure andare in biblioteca/libreria e cercare un testo semplice e divulgativo, da cui prendere spunto per le tue riflessioni.

In bocca al lupo!
Paulette

fra
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 agosto 2012, 13:24

Re: Medicina tema scienze della vita..?

Messaggio da fra » 18 agosto 2012, 20:10

Crepi! :) Grazie mille!

Bloccato