Facoltà di medicina - Pisa

Domande & risposte sulla Scuola, poste fino al 4 ottobre 2011

Moderatore: Dissennatori

tommy.pee

Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da tommy.pee » 22 maggio 2011, 15:00

Ciao a tutti,
mi chiamo Tommaso e frequento l' ultimo anno di liceo, ergo tra qualche mese dovrò fare la tanto agognata scelta dell' università da frequentare.

Sarei interessato a tentare l'ammissione al Sant'Anna per medicina però, visto che comunque la vostra scuola si appoggia all' Università di Pisa, volevo sapere da voi sant'annini come giudicate la facoltà di medicina di Pisa.

Diciamo che per vicinanza mi tornerebbe meglio fare medicina a Firenze, però Pisa mi affascina come università. Ovviamente qualora fossi ammesso al Sant'Anna dovrei per forza immatricolarmi a Pisa, ma qualora non lo fossi secondo voi è meglio Firenze o Pisa? :???: Gira voce che Pisa offra più opportunità di lavoro, ma che i professori siano meno preparati rispetto a Firenze. E poi un' altra cosa: una volta che uno si immatricola a Pisa è praticamente costretto a lavorare là vita natural durante oppure ci sono buone possibilità di impiego anche spostandosi? Anche la scuola di specializzazione va fatta a Pisa oppure è possibile spostarsi senza troppi problemi?

Grazie :smile:

Tommaso

Avatar utente
Mimmo
Studente svogliato
Studente svogliato
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50
Contatta:

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da Mimmo » 23 maggio 2011, 10:08

E' davvero difficile fare paragoni fra qualcosa che si conosce molto bene e qualcosa che si conosce solo per "sentito dire", non per esperienza diretta, per cui mi limiterò a parlare dell'UniPi e lascerò ad altri valutazioni sull'UniFi.
Sull'esperienza dei prof di Pisa non credo ci sia da discutere, visto che sono tutti "veterani" prossimi alla pensione accompagnati da arzilli ricercatori sulla cinquantina. Si potrebbero fare valutazioni sulle singole persone, ma queste non dovrebbero influenzare il giudizio generale sulla facoltà che, per quanto mi riguarda, è molto positivo.
Riguardo alle possibilità di lavoro, dipende molto da quello che sceglierai di fare (es. anestesisti sono ricercati ovunque, endocrinologi devono necessariamente emigrare da Pisa). Dopo la specializzazione, il posto potrai in ogni caso cercarlo dove preferisci (e soprattutto dove riesci a trovarlo!), visto che solo una piccola percentuale di specializzandi viene poi assunta dall'azienda ospedaliera di origine. Considera comunque che sto valutando con i parametri attuali qualcosa che potrebbe iniziare a interessarti fra 14-15 anni, quando si spera che nel frattempo il numero dei medici sia diminuito e ci sia lavoro un po' ovunque per tutti.
Il discorso di rimanere all'università di Pisa dopo la laurea vale soprattutto per la specializzazione, visto che l'attuale concorso limita notevolmente gli spostamenti da un ateneo all'altro (a meno che non si abbia voglia di perdere un paio di anni dopo la laurea...cosa che per alcune specializzazioni a Pisa succede comunque, es. ginecologia o endocrinologia). Lo stesso discorso oggi vale per qualsiasi università italiana (come sopra, non è detto che fra sei anni sia ancora così, dato che si parla da tempo di un concorso nazionale).
Il mio consiglio è di valutare bene la tua scelta a prescindere dalla "lontananza" (metto fra virgolette perchè sono abituato a distanze decisamente maggiori...), considerando pareri di studenti di entrambi gli atenei, di specializzandi, valutazioni sulle due città (Firenze= città, Pisa= paese), sulle strutture a disposizione, sul numero di studenti ammessi ogni anno, sulle disponibilità economiche della tua famiglia ecc.
Non est vivere, sed valere vita est

tommy.pee

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da tommy.pee » 23 maggio 2011, 20:01

Grazie del consiglio, ma purtroppo devo considerare anche la lontananza, dal momento che se frequento la facoltà di medicina a Pisa, come in qualsiasi altra università italiana all' infuori di Firenze, dovrei fare il pendolare; in ogni caso però spero di riuscire a dare il giusto peso a ciascun elemento da valutare.

Colgo però l' occasione per porre un' altra domanda: è vero che il Sant'Anna non copre le spese dei libri di testo, nè le tasse universitarie, e che quindi l' indipendenza economica che voi sant'annini avete è, seppur considerevole, soltanto parziale?

Grazie ancora,

Tommaso

Avatar utente
Mimmo
Studente svogliato
Studente svogliato
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50
Contatta:

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da Mimmo » 23 maggio 2011, 20:26

Vero.
Non est vivere, sed valere vita est

tommy.pee

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da tommy.pee » 23 maggio 2011, 22:03

Perfetto.

Grazie davvero per le risposte, è lodevole che ci sia qualcuno che dedica gratuitamente tempo a dispensare consigli a chi non conosce.
Spero di incontrarvi presto, magari se avrò altre domande vi disturberò un altro po' :-D
Ciao,

Tommaso

Avatar utente
gegia
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 11
Iscritto il: 11 giugno 2007, 21:00
Località: Crociera 26
Contatta:

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da gegia » 25 maggio 2011, 0:20

tommy.pee ha scritto:Colgo però l' occasione per porre un' altra domanda: è vero che il Sant'Anna non copre le spese dei libri di testo, nè le tasse universitarie, e che quindi l' indipendenza economica che voi sant'annini avete è, seppur considerevole, soltanto parziale?
Piccola precisazione :bounce:
Il Sant'Anna non paga le tasse universitarie ma ogni 2-3 mesi invia ad ogni allievo un contributo pecuniario. Inoltre, la Scuola non copre le spese dei libri di testo, ma è provvista di una biblioteca dove si reperiscono anche i testi necessari per studiare; i libri possono essere presi in prestito per una durata di 2 mesi (con possibile rinnovo del prestito per altri 2 mesi se nessun altro prenota i libri in questione) ed ogni allievo ha diritto ad un certo numero di fotocopie gratuite. Considera che la biblioteca della facoltà di medicina permette il prestito solo per un giorno e le fotocopie devi pagartele in copisteria.

J.

tommy.pee

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da tommy.pee » 25 maggio 2011, 19:24

Grazie della precisazione. :smile:

Tommaso

Avatar utente
cosssup
Studente part-time
Studente part-time
Messaggi: 90
Iscritto il: 6 gennaio 2008, 20:32
Località: forse sotto un ponte

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da cosssup » 28 maggio 2011, 10:14

tommy.pee ha scritto:Grazie del consiglio, ma purtroppo devo considerare anche la lontananza, dal momento che se frequento la facoltà di medicina a Pisa, come in qualsiasi altra università italiana all' infuori di Firenze, dovrei fare il pendolare
Bè, non sono del tutto d'accordo. Non faresti il pendolare (che pendola tutti i giorni consumandosi le dita a timbrare biglietti del treno) bensì lo studente fuori sede, ovvero uno studente che non abita coi suoi genitori, con tutta l'indipendenza (e anche responsabilità!) che questo comporta.
“Ci sono armi nei supermercati
e mettono i “beep” nei vaffanculo”
Jovanotti - Safari

tommy.pee

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da tommy.pee » 29 maggio 2011, 21:41

Bè, non sono del tutto d'accordo. Non faresti il pendolare (che pendola tutti i giorni consumandosi le dita a timbrare biglietti del treno) bensì lo studente fuori sede, ovvero uno studente che non abita coi suoi genitori, con tutta l'indipendenza (e anche responsabilità!) che questo comporta.
Se i tuoi te lo fanno fare. Credimi, io dovrei fare il pendolare.

Avatar utente
Mimmo
Studente svogliato
Studente svogliato
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50
Contatta:

Re: Facoltà di medicina - Pisa

Messaggio da Mimmo » 29 maggio 2011, 22:37

Vista la delicatezza dell'argomento avrei preferito scriverti in privato, ma questo purtroppo non mi è stato possibile per il fatto che non sei un utente registrato.
Per farla breve e non entrare troppo nel personale, qualora i tuoi problemi nel cambiare residenza siano dovuti esclusivamente al fattore economico, ti suggerisco di dare un'occhiata qui (http://www.dsu.toscana.it/it/benefici/index.html). Potresti trovare qualche informazione interessante ;-)
Non est vivere, sed valere vita est

Bloccato