[MED] ammissione al III anno

Domande&Risposte sulla scuola poste fino al 7 ottobre 2008.
insane?

[MED] ammissione al III anno

Messaggio da insane? » 22 luglio 2008, 22:20

Ciao a tutti, ho letto le modalità del concorso (http://www.sssup.it/context.jsp?ID_LINK=416&area=46) per l'ammissione al III anno di Medicina. Non mi è chiara una cosa: nel caso arrivassi a sostenere la prova orale i prof. chiedono TUTTE e tre le materie, cioè Anatomia, Fisiologia e Biochimica? Oppure chiedono solo la materia che ho discusso nella prova scritta? No, perchè ripassare tutto il programma di questi tre esamoni è una bella sfida :scratch:
In caso affermativo, con quanta specificità vengono chieste le suddette materie? Insomma, chiedono il decorso dell'uretere, i rapporti del duodeno e i nuclei della base oppure vogliono un discorso più generale?

Un'altra cosa: in realtà esiste davvero alla Scuola qualcuno che entrato a Medicina direttamente al III anno? Quanto è rara una ammissione al III?

Grazie. :-D

P.S. sono eventualmente gradite anche testimonianze di chi è stato ammesso direttamente al II anno

Avatar utente
gegia
Studente svogliato
Studente svogliato
Messaggi: 11
Iscritto il: 11 giugno 2007, 21:00
Località: Crociera 26

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da gegia » 22 luglio 2008, 23:19

Allora...
insane? ha scritto:Non mi è chiara una cosa: nel caso arrivassi a sostenere la prova orale i prof. chiedono TUTTE e tre le materie, cioè Anatomia, Fisiologia e Biochimica? Oppure chiedono solo la materia che ho discusso nella prova scritta? No, perchè ripassare tutto il programma di questi tre esamoni è una bella sfida :scratch:
In caso affermativo, con quanta specificità vengono chieste le suddette materie? Insomma, chiedono il decorso dell'uretere, i rapporti del duodeno e i nuclei della base oppure vogliono un discorso più generale?
Sì, se tu passassi gli scritti all'orale ti chiederebbero tutte e tre le materie. Io sono entrata al primo anno per cui non so dirti precisamente che domande facciano al terzo, ma ti consiglio di ripassare abbastanza bene tutto il programma.
insane? ha scritto:Un'altra cosa: in realtà esiste davvero alla Scuola qualcuno che entrato a Medicina direttamente al III anno? Quanto è rara una ammissione al III?
Ogni anno entrano almeno una o due persone al secondo anno, mentre del terzo sono un po' più rare. Tuttavia devi anche considerare che per il secondo anno e, soprattutto, per il terzo tentano molte meno persone.
In bocca al lupo
J.

insane?

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da insane? » 22 luglio 2008, 23:28

Lo immaginavo. Il vero problema è ripetere tutto il programma di Anatomia perchè Biochimica e Fisiologia sono abbastanza scorrevoli e parzialmente sovrapponibili. Ad ogni modo visto che lo scritto è su una materia a scelta conto di ripetere Anatomia solo per l'orale (ripetere è un parolone... sfoglierò un po' i tre tomi del Balboni :-D).

Testimonianze di ragazzi che sono entrati al II? Quanto erano specifiche le domande all'orale?

Grazie.

Avatar utente
Mimmo
Poco studente
Poco studente
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da Mimmo » 24 luglio 2008, 20:01

Per quel che mi è stato riferito, le domande per l'ammissione al secondo anno dovrebbero essere abbastanza specifiche e riguardare il programma svolto dai professori dell'università di pisa (cerca la guida dello studente su www.med.unipi.it).
Purtroppo non posso essere più preciso in quanto non parlo per esperienza diretta.

Per quanto riguarda invece i tuoi propositi, considera che fra la pubblicazione dei risultati degli scritti e la data della prova orale passano solo pochi giorni.
Io ti consiglierei di programmare meglio la "sfogliata" del Balboni, la quale sicuramente porterà via una quantità di tempo abnorme anche rispetto alle altre due materie.

Ora concedimi due domande personali: hai frequentato i primi due anni a Pisa o ti trasferisci da un'altra facoltà? Hai già dato fisiologia o hai in programma di darla a Settembre?

Ciao
Non est vivere, sed valere vita est

insane?

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da insane? » 25 luglio 2008, 23:20

No, i primi due anni non li ho fatti a Pisa e, per quanto riguarda Fisiologia, ho appena dato la 1 (app. cardiocircolatorio, respiratorio, digerente, urinario e qualcosa di endocrino). In definitiva, la tappa limitante è (come sempre) Anatomia, in quanto, se come dici tu fanno domande specifiche (es. i rapporti degli organi, origine e inserzione dei muscoli, decorso dei vasi... un po' come rifare l'esame insomma), ci vuole un buon mesetto per guardarsi bene tutto il programma :scratch: E a tutto ciò bisogna aggiungere tutta la Biochimica e la mezza Fisiologia che ho dato :-D

paolo
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 agosto 2008, 2:35

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da paolo » 3 agosto 2008, 3:16

Ciao a tutti,
sono uno studente di Medicina del III anno non iscritto all' Ateneo di Pisa.
Vorrei porre 2 domande:

1) Stando al bando (http://www.sssup.it/UploadDocs/2605_Bando_ORD_DEF.pdf), ai concorrenti del II e III anno è concessa la possibilità di avere un debito di 3 esami al massimo. A me ne manca uno: Fisiologia Umana, che nel mio Ateneo di appartenza non è divisa e vale 20 CFU. Ovviamente sto studiando Fisiologia, oltre che per il San'Anna, per sostenere il relativo esame nell'appello di settembre del mio Ateneo. Voi pensate che il Preside della Classe Accademica di Scienze Sperimentali accetterà ugualmente la mia domanda, visto e considerato che Fisiologia è una delle 3 materie richieste al Concorso e che ad esempio i candidati del II anno di Scienze giuridiche non possono presentare un debito superiore ai 18 CFU?

2) Nell' ottimistica ipotesi di superare il Concorso, ci sono dei termini entro cui presentare domanda di trasferimento dal mio Ateneo a quello Pisano - dal momento che il nostro corso di laurea è a numero chiuso - oppure provvede automaticamente la Scuola Superiore Sant'Anna? Naturalmente io sono interessato al trasferimento soltanto in caso di buon esito del Concorso.
Inoltre dal momento che ho notato che il piano di studi dei primi 2 anni del mio Ateneo è in difetto di alcune materie (Abilità Informatiche; Tirocinio di Medicina del lavoro; Psicologia generale e Scienze Umane) rispetto a quello Pisano, sapete entro quando bisogna sostenere gli esami mancanti, ponendo sempre la sopra detta ottimistica ipotesi?

Vi ringrazio anticipatamente!
Paolo

Avatar utente
Mimmo
Poco studente
Poco studente
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da Mimmo » 9 agosto 2008, 14:09

paolo ha scritto:Ciao a tutti,
sono uno studente di Medicina del III anno non iscritto all' Ateneo di Pisa.
Dunque sei uno studente che quest'anno ha frequentato il 2 anno di medicina e che sarebbe interressato all'ammissione al terzo anno. Ho capito bene?
paolo ha scritto: 1) Stando al bando (http://www.sssup.it/UploadDocs/2605_Bando_ORD_DEF.pdf), ai concorrenti del II e III anno è concessa la possibilità di avere un debito di 3 esami al massimo. A me ne manca uno: Fisiologia Umana, che nel mio Ateneo di appartenza non è divisa e vale 20 CFU. Ovviamente sto studiando Fisiologia, oltre che per il San'Anna, per sostenere il relativo esame nell'appello di settembre del mio Ateneo. Voi pensate che il Preside della Classe Accademica di Scienze Sperimentali accetterà ugualmente la mia domanda, visto e considerato che Fisiologia è una delle 3 materie richieste al Concorso e che ad esempio i candidati del II anno di Scienze giuridiche non possono presentare un debito superiore ai 18 CFU?
Non credo che sia un problema, anche considerando il fatto che a Pisa l'esame di fisiologia viene verbalizzato nella migliore delle ipotesi a febbraio del terzo anno.

paolo ha scritto:2) Nell' ottimistica ipotesi di superare il Concorso, ci sono dei termini entro cui presentare domanda di trasferimento dal mio Ateneo a quello Pisano - dal momento che il nostro corso di laurea è a numero chiuso - oppure provvede automaticamente la Scuola Superiore Sant'Anna? Naturalmente io sono interessato al trasferimento soltanto in caso di buon esito del Concorso.
La domanda di trasferimento va presentata di persona alla segreteria di Pisa il prima possibile dopo la comunicazione del superamento della selezione. I posti vengono concessi in deroga a quelli previsti per il concorso di medicina, per cui per quanto ti riguarda non ci sarebbero ostacoli burocratici.
Discorso a parte va fatto sul riconoscimento di crediti dal tuo ateneo a quello di Pisa, su eventuali materie da integrare o da ridare completamente. Non ti nascondo che queste procedure (delle quali la Scuola non si fa carico) possono rivelarsi lunghe e magari portare a qualche spiacevole sorpresa. Questi ai quali faccio riferimento sono gli inconvenienti di qualsiasi trasferimento, a prescindere dall'ammissione al Sant'Anna.
paolo ha scritto:Inoltre dal momento che ho notato che il piano di studi dei primi 2 anni del mio Ateneo è in difetto di alcune materie (Abilità Informatiche; Tirocinio di Medicina del lavoro; Psicologia generale e Scienze Umane) rispetto a quello Pisano, sapete entro quando bisogna sostenere gli esami mancanti, ponendo sempre la sopra detta ottimistica ipotesi?
Per quanto riguarda le prime due materie, non si tratta di esami ma di idoneità, che richiedono uno studio minimo, che non sono valutate con un voto ma con un semplice "idoneo", e che, soprattutto, la Scuola non tiene minimamente in considerazione. Ovviamente prima o poi queste materie andranno date, ma solo perchè utili ai fini della laurea.
Riguardo alla terza materia, trattasi di un compito a crocette che puoi decidere di provare quando preferisci e con il minimo sforzo anch'esso.
A essere sincero, fossi in te mi preoccuperei più di controllare eventuali differenze di crediti assegnati in materie più importanti (leggi istologia, biologia, anatomia e biochimica), e che eventualmente andrebbaro integrati, che non di queste materie che -ti auguro- un giorno scoprirai richiedere uno studio irrisorio (uso un eufemismo) ai fini del superamento dell'esame.

Spero di esser stato sufficientemente chiaro. Se hai altri dubbi non esitare a chiedere. Buone vacanze.
Non est vivere, sed valere vita est

Raskolnikov
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 3
Iscritto il: 31 agosto 2008, 10:58

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da Raskolnikov » 31 agosto 2008, 11:13

Sapete quanti saranno a concorrere per l'ammissione al secondo anno di medicina ?

Avatar utente
Mimmo
Poco studente
Poco studente
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 aprile 2007, 23:31
Località: #50

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da Mimmo » 31 agosto 2008, 11:35

Non è possibile saperlo e in ogni caso non credo sia un dato che possa tornarti utile.
Come forse saprai non ci sono dei posti riservati per gli studenti del secondo o terzo anno ma la graduatoria è unica per i tre anni.
Per questo sarebbe forse più interessante per te conoscere il numero totale dei concorrenti a medicina...ma anche questo non è possibile saperlo!

Tuttavia dall'esperienza degli anni passati sappiamo che in genere si presentano al concorso 200/300 persone, di cui circa una ventina del secondo anno.
Riguardo invece a fonti ufficiali, sul sito della Scuola si parla di "rapporto di uno (ammesso) su venti", il che, considerando il numero di posti (9), dovrebbe suggerirti un numero non lontano da quello che ti ho indicato io.

Ciao e in bocca al lupo!
Non est vivere, sed valere vita est

Raskolnikov
Studente escellente
Studente escellente
Messaggi: 3
Iscritto il: 31 agosto 2008, 10:58

Re: [MED] ammissione al III anno

Messaggio da Raskolnikov » 3 settembre 2008, 22:55

Grazie Mimmo per la risposta.
Non ho capito però cosa significhi che la graduatoria è unica: alla fine se sei classificato secondo trai concorrenti al secondo anno, vieni ammesso anche se in graduatoria generale hai davanti degli aspiranti al primo non vincitori, o sbaglio?

Ma il giorno del test è quindi lo stesso per tutti i concorrenti? L'8-9 settembre si presenteranno sia gli aspiranti al primo sia al secondo che al terzo anno di medicina?

Bloccato